Racing News

Il Team I-Fly JK Yamaha festeggia la vittoria di Manuel Iacopi

Il Team I-Fly JK Yamaha rientra fiducioso dalla prova asiatica del mondiale Motocross e intanto festeggia la vittoria di Manuel Iacopi nel campionato Internazionale Supermarecross

Pieve a Nievole (PT), 6 marzo 2017 – Sono passati pochi giorni dalla bella prova di avvio che si è corsa di notte in mezzo al deserto del Qatar, in Asia Occidentale, e subito il Circus si è spostato in Indonesia, al clima tropicale del Sud-est Asiatico, per la seconda prova del mondiale Motocross 2017.

Pochi giorni che però hanno visto il popolo della MXGP adattarsi a temperature diverse, dal caldo del Qatar alle piogge causate dai monsoni estivi, con il risultato che le forti piogge cadute nella zona di Pangkal Pinang, hanno costretto gli organizzatori a rivedere parte del programma di sabato, cancellare la seconda manche della MXGP e chiudere anzitempo la gara-2 della MX2.

Il pilota del team I-Fly JK Yamaha, Jay Wilson, al secondo tentativo in carriera è già riuscito a rientrare in zona punti nonostante delle gare molto dure causa il terreno appesantito all’estremo. Durante tutto il weekend, il pilota neozelandese ha sempre portato a termine con la solita grinta e determinazione, ogni sessione di prova, riuscendo così a chiudere questa faticosa trasferta nel migliore dei modi, con la soddisfazione del gruppo capitanato da Riccardo Boschi che ha visto così un piccolo segnale di crescita nel giovane atleta su cui il gruppo di Pieve a Nievole ha scommesso quest’anno.

A punti in entrambe le manche anche la brava pilota australiana Maddy Brown (Yamaha), in gara nel FIM Women’s Motocross World Championship, il campionato mondiale femminile che ha debuttato proprio in Indonesia. La giovane e audace Maddy ha finito le due frazioni finali di gara prima al 14° e poi al 15° posto.

Con le prove asiatiche, il mondiale di Motocross si sposterà nel continente sud-americano, esattamente a Neuquen, in Patagonia-Argentina, con la terza prova prevista per il 18 e 19 marzo.

Risultati importanti arrivano anche dalla terza prova degli Internazionali d’Italia Supermarecross, che si è svolta sulla spiaggia di Francavilla al Mare, splendido teatro di questo confronto su sabbia e valido anche per il Trofeo Gaetano Di Stefano.

Nella classe 300 arriva un’altra vittoria del pilota I-Fly JK Yamaha, Manuel Iacopi, che ha vinto nella sua classe sia le manche che la Superfinale, conducendo così la graduatoria di campionato quando mancano ancora tre prove alla conclusione.

Il campionato adesso riprenderà il 25 aprile a Policoro (MT).

Madison Brown nel GP di Indonesia -okPodio cl. 300 con in mezzo Manuel Iacopi_2

125 Visualizzazioni