Racing News

In Sette alla conquista del Prealpi Master Show

Prosegue inarrestabile la stagione della squadra scledense, che questo fine settimana schiera sette equipaggi sulla terra trevigiana per il “Prealpi”.

Si avvicina un impegnativo weekend di gara, con Power Car Team grande protagonista della scena, a conferma dell’apprezzamento costante da parte dei propri clienti sportivi.

Sette saranno le vetture a scendere in campo per il 19° Prealpi Master Show, terza prova del Challenge Raceday Terra, a Sernaglia della Battaglia, in provincia di Treviso.

Fascia da capitano, e onere nell’avere il numero uno sulla portiera, per Nicolò Marchioro su Peugeot 208 R5. Il giovane ed esperto terraiolo, affiancato dal compagno di sempre, Marco Marchetti, vuole chiudere l’anno con una grande prestazione e punta al podio nell’assoluta. Altre due le 208 R5 preparate per l’evento, una per Andrea Basso affiancato da Roberto Scopel e l’altra per Dino Serafino Tolfo con alle note Alberto Bordin. Entrambi i piloti sono alla loro prima partecipazione con la 208 R5, ma certamente vorranno ben figurare all’interno di una classe folta e molto competitiva, viste le venti vetture iscritte.

In gara sugli sterrati trevigiani saranno poi di scena le coppie formate da: Carlo Colferai/Alice Mosele, Andrea Piva/Alessandro Franco e Manuel Monte/Roberto Segato. Da tutti gli equipaggi, a bordo della Peugeot 207 S2000, ci si aspetta un piazzamento ai vertici della classe.

Chiude lo squadrone l’equipaggio Stefano Strabello/Giuseppe Ceschi, a bordo della piccola arma di casa Peugeot, la 208 R2.

La manifestazione prevede lo svolgimento della PS “Master Show” ripetuto quattro volte, la prima in forma ridotta il sabato in notturna e le restanti tre la domenica, per un totale di 38.45 km di prove speciali.

Foto: Nicolò Marchioro © Massimo Bettiol

102 Visualizzazioni

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *