Racing News

Spostata a metà marzo l’ottava edizione del SIC Supermoto Day

Latina, 14 novembre 2019 – La stessa festa, tre mesi più in là. Il Sic Supermoto Day cambia data e, purtroppo, si sposta a metà marzo, trovando, tuttavia, in questa data un periodo più favorevole per quanto riguarda lo spettacolo e il clima ma anche per inaugurare la stagione nazionale e internazionale della Supermoto con questo “shakedown” precampionato che permetterà di valutare i reali valori in pista di piloti e moto e assistere in contemporanea all’ottava edizione del SIC Supermoto Day.
La data individuata è quella del 14 e 15 marzo e la pista rimarrà invariata quella di Latina.
Un valore aggiunto per il pubblico, che potrà assistere nel weekend ad un susseguirsi di confronti e spettacoli in pista tenendo sempre alto il nome di Marco Simoncelli, che titolerà la tradizionale manifestazione ideata da Federico Capogna per sostenere la fondazione onlus costituita dalla famiglia Simoncelli per onorare in modo degno e duraturo la memoria di Marco. Mantenendo vivo l’impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli che SuperSic ha sempre affiancato alla carriera di pilota.

Il commento del Presidente FMI, Giovanni Copioli: La Federazione Motociclistica Italiana ha sempre supportato il SIC Supermoto Day e continuerà a farlo con partecipata passione. Il fatto che questo evento benefico e dal profondo significato evocativo quest’anno subisca una variazione nel calendario, non cambia lo spirito e l’entusiasmo dei partecipanti che si ritrovano nel nome del mai dimenticato Marco Simoncelli. La prossima edizione del SIC Supermoto Day è infatti programmata per marzo 2020 e, nell’ottica del costante supporto alla specialità Supermoto, coinciderà anche con la Coppa FMI Supermoto Endurance della quale stiamo definendo i dettagli normativi. A nome di tutta la FMI non posso quindi che aderire pienamente alle iniziative degli organizzatori, ringraziarli per i loro sforzi e continuare stare vicino istituzionalmente e non solo, al SIC Supermoto Day che ha ormai un ruolo importante nel nostro calendario. Sono sicuro quindi che sarà un evento ancora più coinvolgente grazie ai piloti di altre discipline e che manifesta il vero spirito sportivo e solidale dei nostri campioni”.

Il commento del Responsabile tecnico della Supermoto FMI, Attilio Pignotti.
Lo slittamento del Sic Supermoto Day 2019 per problemi logistici ha permesso all’organizzatore Federico Capogna di trovare una nuova data, concomitante con la neonata manifestazione Coppa FMI Supermoto Endurance in programma a marzo. Di cosa si tratta esattamente?
A.P.: “La coppa FMI Supermoto Endurance è una manifestazione a “Coppie“ con due classi, offroad  e onroad, che avranno una durata pari a 58 giri.
Questa sarà la prima gara che scalderà i motori, prima dell’inizio degli Internazionali d’Italia Supermoto. Per i team ed i piloti sarà una bella opportunità per un confronto pre-campionato”.

Dal tuo ingresso alla guida del settore Supermoto come tecnico, un paio di anni fa, si intravede finalmente quella fiducia che si stava mitigando. Un ottimo lavoro di sviluppo per questa specialità che aveva bisogno di smuovere una situazione stazionaria e senza molte idee costruttive.
Questa nuova connotazione ha già permesso di scoprire prima il Trofeo delle Regioni, che abbiamo visto al debutto lo scorso ottobre chiudendo la stagione 2019, e per il prossimo anno anche la Coppa Endurance, che al contrario servirà da apripista alla stagione 2020.

A.P.: “Il mio primo obiettivo è incrementare la partecipazione della classe SJunior, nel Campionato Italiano riproponendo gli stage del sabato, prima della gara della domenica, con un tecnico federale specializzato e con iscrizione gratuita, sia allo stage che al campionato.

Nella categoria onroad, ho inserito il gruppo B, visto l’aumento dei partecipanti avuto nell’anno 2019.

Nel 2020 la vera novità saranno le riprese Tv in diretta di 6 eventi su 7 gare, curate dal promotore Offroadproracing, con la collaborazione della FMI e dei Team presenti agli Internazionali d’Italia. E’ riconfermato il montepremi come nel 2019.

Dopo il successo di quest’anno, sarà riproposto il TdR Supermoto, manifestazione che ha coinvolto in modo positivo le squadre dei co.re. con un grande spirito di collaborazione, oltre che di sana competizione.

Insieme ai co.re. centro-sud si sta definendo l’istituzione del Campionato Regionale Fmi, così come verrà riconfermato quello del centro-nord.

Importantissima novità per la sicurezza dei piloti, è l’obbligatorietà delle protezioni”.

Infine un commento sul SIC Supermoto Day, la manifestazione benefica che la FMI ha sempre agevolato, supportando non solo la specialità ma anche la memoria di un motociclista come Marco Simoncelli, che aveva un forte seguito in Italia e nel mondo.

AP:Il Sic Supermoto Day, nasce dalla grande passione di Federico Capogna, che ogni anno ricorda la scomparsa del grande Campione di motociclismo Marco Simoncelli, aiutando la raccolta fondi per l’associazione benefica a lui dedicata. Mi è sempre piaciuto parteciparvi per lo spettacolo, con ospiti di “grido”, ma soprattutto per il clima emozionante e coinvolgente che si respira in ricordo del pilota, grazie alle interviste/testimonianze che si svolgono durante tutta la giornata.

Vi aspettiamo tutti alla prima prova della Coppa FMI Supermoto Endurance a Latina, presso il circuito Sagittario”.

Federico Capogna (organizzatore del SIC Supermoto Day):In questi anni da organizzatore del SIC Supermoto Day, ho sempre voluto essere trasparente con il pubblico, chi sostiene l’evento e la Fondazione Simoncelli, non ho mai dichiarato cose che poi non ho fatto, ma quest’anno, purtroppo, al contrario di quanto già annunciato ufficialmente, per motivi logistici ma anche concomitanze con la data scelta, mi vedo costretto a spostare la manifestazione.

Nonostante questo, la prima notizia buona è che abbiamo trovato un’altra data interessante per questa kermesse motociclistica, ed è il 14 e 15 marzo sempre a Latina, e sarà concomitante sul circuito pontino Sagittario con la Coppa FMI Supermoto Endurance, valida per il Trofeo SIC 58. Altre iniziative sono in considerazione.

Vorrei ringraziare la FMI nella persona del Presidente Giovanni Copioli, il responsabile del Settore Supermoto FMI Attilio Pignotti e l’ufficio Fuoristrada della FMI.

Mi scuso ancora per il rinvio di quest’anno, ma vedrete che torneremo più forti di prima, sempre col #58“!

12 views

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

cool good eh love2 cute confused notgood numb disgusting fail